Sunell Italia, protagonista a Sicurezza 2019, ha presentato tutte le novità del brand con particolare enfasi su alcune specifiche soluzioni.

Per scoprire tutte le innovazioni Sunell e le relative caratteristiche specifiche, S News incontra Massimo Pagani, Direttore Commerciale Sunell Italia, che esordisce con l’accento sulle Notti Magiche, rivissute grazie al testimonial Totò Schillaci.

“Avevamo idea di fare un qualcosa di diverso - sottolinea divertito Pagani - per coinvolgere i nostri distributori, gli installatori e tutti coloro che volevano avvicinarsi a noi in un clima diverso da quello prettamente lavorativo, per cui abbiamo pensato ad una serata, il Fuori Salone Sunell intitolato “Notti magiche”, per la costante presenza di Totò Schillaci, nostro testimonial, in fiera ed al nostro happening, dove abbiamo cenato assieme, suonato, ballato. Ne sono successe di tutti i colori,  che non vi stiamo a raccontare… Sicuramente: ci siamo divertiti!”

Per quanto riguarda invece i prodotti, le soluzioni: cosa avete presentato a Sicurezza?
Già avevamo fatto una piccola anticipazione nel corso del Road Show Sunell “Guardiamo Oltre!”, per coloro che avevano partecipato a questa iniziativa lungo tutt’Italia, presso i nostri primi 16 Distributori Italiani.

Sicuramente in top abbiamo i tre prodotti che al momento sono in nostra esclusiva, nel senso che non abbiamo competitors con una soluzione analoga, e sono la Multiobject, cioè la telecamera 3 in 1 con analisi video, riconoscimento facciale, rilevamento targhe e conteggio persone e veicoli; la Panda, che noi chiamiamo affettuosamente così per le orecchie e gli occhi segnati di nero, che in realtà è una telecamera molto tecnologica che identifica persone, volti e assegna delle temperature corporee con l'obiettivo di trovare persone ammalate, quindi adatta a tutte le applicazioni in aeroporti, stazioni o porti, in località di accesso a rischio, ma anche in asili, scuole, case di cura, dove comunque si voglia tenere sotto controllo la la qualità e la stabilità della salute delle persone. Oltre a queste 2, sicuramente la telecamera che ha destato più attrattiva è la Panoramica 360: è una telecamera che viene montata su palo, ed è l'unica soluzione in questo momento per una visualizzazione ed una registrazione a 360° completa di tutto l'ambiente circostante. Immaginiamo ad esempio una piazza, un giardino pubblico, una villa, un qualsiasi parco giochi dove, con una sola telecamera e fino ad un chilometro e mezzo di portata, riesco a vedere ed a registrare senza avere angoli bui e senza avere, soprattutto, dei costi di installazione moltiplicati per il numero dei dispositivi che dovrei andare ad installare.

 

 
 

Aeroporti di Roma ha scelto Panda

L'Aeroporto Marconi di Bologna ha scelto Panda

IVECO ha scelto PANDA

La Protezione Civile Nazionale ha scelto Panda